Frietmuseum – Bruges

A Bruges si trova il Frietmuseum, il Museo delle patatine fritte. All’interno del museo viene spiegata tutta la storia delle patate e quella della produzione delle patatine fritte belghe.

Il museo si sviluppa su tre piani.

Il primo piano illustra la storia della patata dall’inizio della sua coltivazione in Perù più di 10mila anni fa fino alle coltivazioni odierne. 

Al piano superiore le illustrazioni si concentrano sulla storia delle patatine fritte e dell’inizio della loro storia in Belgio.

Al piano interrato, invece, trova spazio una collezione di friggitrici d’epoca e vari macchinari utilizzati per sbucciare le patate. 

Merita una visita la cantina medievale del palazzo, dove si possono assaggiare delle autentiche patatine fritte belghe accompagnate da carne e salse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!