Museo di Santa Giulia – Brescia

Il Museo di Santa Giulia è unico in Italia perché sorge al posto del monastero femminile di Santa Giulia e racchiude una basilica longobarda, una chiesa del 1500 e i resti delle domus romane.

Questo museo testimonia con oltre 10.000 reperti la vita quotidiana, artistica e spirituale di Brescia dalla preistoria ad oggi.

La visita inizia dal pianterreno dove si trovano le Domus dell’Ortaglia dai pavimenti in mosaico perfettamente conservati: sono case di epoca romana, dal I al IV secolo e si affacciano sull’antico Decumano.

La chiesa longobarda di San Salvatore è uno degli edifici longobardi più importanti in assoluto e fu realizzata nel 753 dal Re Desiderio come simbolo della sua monarchia. 

In questo complesso museale si trova anche la chiesa affrescata di Santa Maria in Solario, dalla volta di stelle e scene sulle pareti. Qui si trova la Croce di Desiderio del IX secolo con decori longobardi e romani e ben 212 gemme.

L’intero museo nel 2011 è stato inserito nel Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!