Gedächtniskirche – Berlino

La Gedächtniskirche è stato il centro simbolico di Berlino Ovest durante la Guerra Fredda ed è un monumento che celebra la pace e la riconciliazione. 

Costruita tra il 1891 ed il 1895 in stile neoromanico in memoria del Kaiser Guglielmo I, I mperatore tedesco e Re di Prussia, la chiesa fu gravemente danneggiata dai bombardamenti il 23 dicembre 1943 e poi quasi interamente distrutta nel corso dei raid aerei del 1945.

L’insieme della Gedächtniskirche è formato dalle rovine della chiesa distrutta durante la guerra e di opere contemporanee.

La costruzione consiste di elementi in cemento nei quali sono state incastrate pietrine di vetro.

All’interno della navata della chiesa ottagonale, le pietre di vetro colorate generano una intensa luce blu ed è un luogo di monito contro la guerra e la distruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!