Museo di Storia Naturale

Il museo di storia Naturale di New York da oltre 125 anni è il più importante museo storico-naturalistico del mondo.

Dietro la statua di Theodore Roosevelt svetta la facciata dell’American Museum of Natural History che, con le sue dimensioni richiederebbe giorni interi per visitare il museo nella sua interezza.

Le cose da vedere assolutamente all’interno del museo sono:

  • Rocce lunari, portate sulla Terra dagli astronauti durante le missioni Apollo negli anni Settanta 
  • Balenottera azzurra, riproduzione di quasi 30 metri di lunghezza dell’animale più grande al mondo ancora esistente
  • Scheletro di Lucy (presumibilmente una donna che visse 3 milioni di anni fa) scoperto nel 1974 è uno degli scheletri più completi di quell’epoca
  • Newmont Azurite, celeberrimo minerale scoperto nel 1952
  • Patricia Emerald, uno dei più grandi smeraldi al mondo, fu trovato in Colombia nel 1920. Ha 12 facce e 632 carati.
  • Hayden Planetarium, sfera di oltre 25 metri di diametro che riproduce una visione completa dell’universo, comprendendo le nebulose, le galassie, i pianeti, le costellazioni
  • Diorama “Water Hole” con riproduzioni di zebre, giraffe, gazzelle; elefanti africani, leoni, rinoceronti
  • Hayden Big Bang Theater, con ricostruzione multimediale del Big Bang.
  • Riproduzione di tartarughe giganti delle Galapagos
  • Folsom Spear Point, particolare di lancia ritrovato in America negli anni Venti, risalente a 10.000 anni fa 
  • Moai, celebri statue monolitiche emblema dell’Isola di Pasqua (Rapa Nui) 
  • Scheletro di Tyrannosaurus rex, scoperto alla fine del XIX secolo. 
  • Warren Mastodon, scheletro del dinosauro morto 11.000 anni fa scoperto nel 1845. Ad oggi è uno dei più completi scheletri di dinosauro ritrovati al mondo 

Il Museo di Storia Naturale è diventato ancora più famoso grazie al film “una notte al museo” con Ben Stiller.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!