Monastero di Voroneț

Monastero di Voroneț

Il Monastero di Voroneț è un monastero ortodosso, vicino alla città di Gura Humorului, nel distretto di Suceava. Dal 1993, insieme ad altri monasteri della zona, fa parte dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’Unesco.

Venne costruito nel 1488 su ordine di Stefan cel Mare per celebrare la vittoria del suo esercito contro l’invasore turco

Il suo dipinto principale, che copre l’intera facciata occidentale, è il Giudizio Universale realizzato nel 1547. 

Soprannominato “Cappella Sistina d’Oriente”, il Monastero di Voroneț, è famoso anche grazie alla sfumatura di azzurro intenso (azzurro di Voroneț) con cui sono state affrescate le pareti interne ed esterne. Sembra che, ancora oggi, non sia ancora stata trovata l’esatta composizione del pigmento. 

Si racconta che, alla fine del XVI secolo, l’Imperatore Rodolfo II d’Asburgo inviò a Voroneț due alchimisti per studiarne il segreto del colore azzurro. Vennero, prelevarono dei frammenti e li portarono a Praga per studiarne la composizione ma non seppero ricreare l’azzurro degli affreschi.

2 commenti su “Monastero di Voroneț

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!