Reggia di Versailles

La Reggia di Versailles che si trova a circa 20km da Parigi, fu costruita nelle vicinanze del Castello di Luigi XIII. 

Il protagonista assoluto della Reggia di Versailles fu Luigi XIV, soprannominato Re Sole, che nel 1661 la fece ampliare ed ammodernare.

Diversi sovrani francesi si susseguirono nella Reggia di Versailles dopo Luigi XIV, come Luigi XV e Luigi XVI e nello stesso posto furono siglati diversi importanti accordi. I più importanti furono quello dell’unificazione del Secondo Reich nel 1781, l’Indipendenza degli Stati Uniti nel 1783 e quello della fine della Prima Guerra Mondiale nel 1919.

Il Palazzo ha numerose stanze e gallerie, le più importanti sono:

  • Cappella di San Luigi
  • Saloni di Marte e Mercurio 
  • Sala del Trono
  • Salone degli Specchi (nella quale ebbe luogo il Trattato di Versailles del 1919)
  • Galerie des Glaces
  • Salone della Regina 
  • Salone delle Battaglie

Nel 1789 dopo la Rivoluzione Francese, la Reggia abbandonò la sua funzione di sede ufficiale del potere reale e divenne il Museo di Storia della Francia.

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità nel 1979 la Reggia di Versailles è uno dei palazzi più famosi del mondo, non soltanto per la sua imponente architettura e per i suoi grandi e curati giardini, ma anche perché costituisce una parte importante della storia della Francia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!