Saqqara

La Necropoli di Saqqara si trova a circa 30 chilometri a Sud del Il Cairo, e rappresentò per millenni un importantissimo luogo di sepoltura dell’Antico Egitto.

Saqqara è famosa principalmente per essere stata la necropoli reale del Regno Antico fino alla III dinastia, e per il fatto di ospitare la grandiosa Piramide di Djoser, la piramide più antica mai realizzata tra quelle attribuite alla civiltà egizia.

Questo monumento, conosciuto anche con il nome di “complesso funerario di Djoser”, o più semplicemente come “piramide a gradoni” è la più antica piramide in pietra realizzata dall’antica civiltà egizia, e venne realizzata nel 2700 a.C. 

La Piramide di Djoser venne esplorata ufficialmente per la prima volta il 28 Dicembre 1821 da Girolamo Segato. Il complesso funerario venne riscoperto nella sua interezza nel 1924, dopo essere stato sepolto sotto le sabbie desertiche per più di due millenni.

La Necropoli di Saqqara è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1979.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!