Aosta

Aosta è il capoluogo della Regione Autonoma della Valle d’Aosta

Abitata fin dai tempi protostorici divenne poi avamposto romano grazie alla sua posizione strategica che permetteva di difendere i territori alpini dalle invasioni barbariche. 

Aosta è una città ricca di storia e di reperti architettonici unici come la Porta Pretoria, ingresso orientale della città edificato nel 25 a.C. Alla stessa epoca risale l’Arco di Augusto, simbolo della città in stile dorico e corinzio, posizionato all’ingresso del centro storico della città.

La grande importanza della città in epoca romana è poi confermata dal grande Teatro Romano che poteva ospitare fino a 4.000 spettatori.

Il Criptoportico forense di Aosta è uno dei monumenti più rappresentativi del glorioso passato Romano di Aosta ed è riconosciuto monumento nazionale italiano.

Costituito da una galleria di marmo chiusa su tre lati, il criptoportico forense aveva un’importante funzione strutturale: serviva infatti a regolarizzare il dislivello dell’area ed era il punto di congiunzione di due templi, dedicati rispettivamente all’Imperatore Augusto e alla triade di Giove, Giunone e Minerva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!