Chiesa di Bojana

La Chiesa di Bojana risale al periodo medievale e si trova in una zona periferica di Sofia, nel quartiere appunto di Boyana. 

Questo edificio sacro è stato inserito nel 1979 nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO.

La parte più famosa di questa chiesa è costituita dagli affreschi. Sono suddivisi in 2 strati e sono antichissimi.

Il primo strato di affreschi, che originariamente copriva tutta la Chiesa, risale al X secolo. 

Il secondo ciclo di affreschi invece è stato dipinto direttamente sul primo strato ed è stata eseguito da artisti sconosciuti con oltre 200 figure dipinte.

Una parte della zona più antica della chiesa è, invece, caratterizzata da alcune scene del Cristo Pantocratore presenti nella cupola.

Oltre a queste vi sono alcune raffigurazioni dedicate alla Vergine, ai santi padri della Chiesa Ortodossa San Gregorio, Basilio il grande, Giovanni Cirisostomo e il Patriarca Germano. 

Grande importanza viene data anche a San Nicola, uno dei santi più importanti della Bulgaria, a cui è dedicato il primo piano.

Nel resto della chiesa sono raffigurati numerosi altri santi, alcuni legati più alla cultura Ortodossa che a quella cristiana, o di grandi figure legate all’impero bulgaro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!