Porta della Resurrezione – Mosca

La Porta della Resurrezione è una delle strutture architettoniche più̀ importanti di Mosca.

Permette l’accesso alla famosa Piazza Rossa ed è affiancato dalla Cappella Iberica e dal Museo di Storia dello Stato.

La porta fu costruita nel 1535 ma subì̀ un fondamentale intervento di ricostruzione nel 1680; in questa occasione furono costruite anche le due torri in cima.

Sul primo è l’aquila a due teste, il simbolo dei bizantini; nel secondo, tuttavia, è raffigurata la risurrezione di Gesù.

Nel 1931 la Porta della Resurrezione fu nuovamente distrutta, questa volta per ordine di Stalin; infatti, la considerava troppo stretta per consentire il passaggio delle truppe militari.

Ciò che si può ammirare oggi è una ricostruzione del 1995.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!