La Cappella Sistina

La Cappella Sistina è una delle cappelle del Palazzo Apostolico, la residenza ufficiale del Papa.

Il suo nome proviene dal Papa Sisto IV che ordinò il suo restauro tra il 1473 e il 1481. 

Su ordine di Papa Giulio II Michelangelo decorò la volta della cappella, tutti gli affreschi del soffitto della Cappella Sistina sono opera di questo brillante artista che ha avuto bisogno di quattro anni per completare l’opera, dal 1508 al 1512, creando un’opera d’arte senza precedenti e che avrebbe cambiato il corso dell’arte occidentale. 
Anni dopo, tra il 1536 e il 1541, dipinse il Giudizio Universale nel muro dell’altare.

La Cappella Sistina è la sede del Conclave, riunione dove si riuniscono i cardinali della Chiesa Cattolica per eleggere un nuovo Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!