Tra libri e Palazzi di Venezia

La libreria più famosa di Venezia è la Libreria Acqua Alta dove la storia della città viene racchiusa in questo microcosmo fatto di libri, strani arredi, gatti e ovviamente in certi giorni dell’anno anche acqua alta.

Per salvaguardare i moltissimi libri dall’acqua che entra via via nel negozio, non ci sono mensole o scaffali ma bensì gondole, canoe, barchette e vasche da bagno.

Vicino alla Libreria Acqua Alta troviamo il Palazzo Tetta, l’unico palazzo di Venezia disposto con 3 lati sull’acqua.

Altro palazzo famoso di Venezia è il Palazzo Contarini del Bovolo.

Il Palazzo fu costruito tra il 1300 e il 1400, dimora della Famiglia Contarini che dalla fine del 1400 per via dell’aggiunta della scala esterna a chiocciola, furono soprannominati “dal Bovolo” che in veneziano significa chioccola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!