Anversa

Capoluogo della provincia omonima, Anversa è una delle città più importanti delle Fiandre nonché del Belgio.

Abitata sin dall’epoca Gallo-Romana, Anversa si sviluppò intorno al VII secolo per essere poi distrutta dall’invasione normanna. Provincia del Sacro Romano Impero nel X secolo, ampliò sempre di più i suoi confini per divenire, intorno al XIV secolo, uno dei centri finanziari d’Europa. A favorirla fu il porto ed il commercio che da esso conseguiva.

I principali luoghi di Anversa sono la Cattedrale, la Grote Markt ed il Castello di Steen.

La Cattedrale di Anversa, conosciuta anche come la Cattedrale di Nostra Signora è la più importante e grande chiesa della città. L’edificio venne costruito su una piccola cappella che già dal X secolo era stata eretta in onore di Maria. Costruita tra il 1350 ed il 1520 in stile gotico, la Cattedrale di Anversa subì negli anni danneggiamenti e confische come l’incendio nel 1533 o i saccheggi nel 1566 e nel 1581. Alla fine del 1500 vennero aggiunti elementi in stile barocco mentre tra il XVII ed il XIX secolo venne riprogettata in stile neogotico.

Al centro della Grote Markt si trova la Fontana di Brabone, il fondatore della città. Costruita nel 1887, rappresenta un soldato romano che secondo la leggenda uccise il gigante Druon Antigoon. Sul lato ovest della Grote Markt si trova il Municipio di Anversa, uno degli esempi più belli dell’architettura rinascimentale delle Fiandre. I lavori per la sua costruzione iniziarono nel 1560 e vennero conclusi cinque anni dopo. Sul lato est invece si trovano le Case delle Antiche Corporazioni delle Arti e dei Mestieri, risalgono al XVI e al XVII secolo e sono caratteristiche per i loro colori e facciate appuntite.

Il Castello di Steen è il più antico edificio di Anversa, fu costruito nel XI secolo e si trova lungo il fiume Scheldt. Fu costruito nel IX secolo e aveva lo scopo di proteggere il porto di Anversa. Fu ristrutturato nel XVI secolo e fino al 1823 venne usato come carcere. Dal 1862 venne trasformato in museo e fino al 2008 fu sede del Museo Nazionale Marittimo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!