Parco delle Cascate di Molina

Il Parco delle Cascate di Molina si trova a Molina di Fumane, piccolo borgo medievale in provincia di Verona e a pochi chilometri dal Lago di Garda.

Molina prende il suo nome dai numerosi mulini che un tempo occupavano questa zona e si azionavano grazie alla forza idrica delle tantissime sorgenti del posto, le stesse che hanno dato vita alle cascate del parco.

Una volta entrati nel parco si può scegliere come visitarlo, optando per uno dei tre percorsi evidenziati sulla mappa:

  • verde: il più breve e più semplice, della durata circa di 30 minuti
  • rosso: quello di media difficoltà, della durata di un’ora circa
  • nero: il più difficile della durata di due ore

La difficoltà di un percorso rispetto all’altro è data dalle discese sterrate che di conseguenza implicano una ripida risalita.

I sentieri ti porteranno a visitare tante cascate e sorgenti tra le quali le principali sono:

  • cascata del marmittone
  • cascata dell’orso
  • doppio covolo
  • cascata nera
  • cascata verde

Luogo ideale per un pic-nic in mezzo alla natura! Lungo l’itinerario troverete apposite aree con tavoli e panche in legno a disposizione.

Il periodo ideale per visitare il parco è sicuramente la tarda primavera, quando i torrenti sono in piena e si possono vedere le cascate dare il loro spettacolo migliore. In estate invece si potrebbe rischiare di trovarle in secca. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!