Museo della Guerra Fredda (ex base missilistica segreta dell’Unione Sovietica) – Plokstine

Il Museo della Guerra Fredda ha sede in una ex-base segreta dell’Unione Sovietica adibita al lancio di missili. 

Nel periodo tra il 1963 e il 1978 furono sistemati missili a medio raggio con testate nucleari puntate su alcune delle principali città europee.

L’ex base missilistica segreta dell’Unione Sovietica di Plokstine, si trova immersa nella foresta, nel nordovest della Lituania a circa 300km da Vilnius.

All’inizio del viale dopo aver superato l’antica protezione in filo-spinato si trova il centro informazioni, il ristoro con distributore automatico e la biglietteria.

Dopo circa 100 metri si trovano i bunker ai quali è possibile accedere anche con visite guidate. 
La visita consente di immergersi in una realtà che oggi è storia di ieri ma che fino al 1980 costituiva un importante tassello militare di un sistema su cui si teneva in equilibrio il Mondo intero. 

Si possono percorrere i corridoi sotterranei e visitare i vari ambienti, fino alla rampa centrale dove si assemblava il missile e da cui, quindi, si sarebbe potuto contribuire ad annientare l’occidente.

Questo sito, che con la fine della Guerra Fredda è ricomparso sulle mappe, era stato ovviamente cancellato assieme a tutti i dintorni.

Un commento su “Museo della Guerra Fredda (ex base missilistica segreta dell’Unione Sovietica) – Plokstine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto
error: Content is protected !!