Istanbul e lo Stretto del Bosforo

Il Bosforo è lo stretto di Istanbul che mette in contatto i due continenti, Europa ed Asia.

Il Bosforo il cui nome (di origini greche) significa etimologicamente “passaggio della giovenca”, è lo stretto che permette l’unione tra il Mar Nero e il Mare di Marmara.

Per quel che concerne l’aspetto geografico il Bosforo è uno stretto lungo circa 32 chilometri

Le forti correnti che attraversano lo stretto del Bosforo lo rendono ostico in alcuni tratti. La profondità del Bosforo è di circa 40 metri ma presenta delle forti irregolarità raggiungendo, in alcuni punti, i 120 metri.

Oggi sullo stretto del Bosforo ci sono due ponti sospesi che mettono in contatto i due continenti, l’Europa e l’Asia. 

Il primo ponte venne terminato nel 1973, in occasione dei 50 anni della Repubblica Turca. Questo scenografico e grandioso ponte è lungo 1.074 metri ed è dotato di 6 corsie

Il secondo ponte venne invece terminato nel 1988, esso si estende per circa 1.090 metri e possiede ben 8 corsie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!